Propaganda politica e censura: le origini del fotogiornalismo in Italia | I taccuini di Perec

Propaganda politica e censura: le origini del fotogiornalismo in Italia.

“Che ne sai tu di Garibaldi e Mazzini!” Io poco, ma i contemporanei volevano saperne eccome. Né Garibaldi e Mazzini sognavano di sottrarsi a questa pubblica esposizione dei loro volti e delle loro vite. Un nuovo strumento si era da pochi decenni affacciato sulla scena della propaganda politica ed era importante sfruttarne estesamente le potenzialità. Vi racconto quanto accadeva 160 anni fa: storie di propaganda, controllo e censura in una democrazia visiva illusoria non molto diversa da quella odierna.

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share
Icona: quando una fotografia è o diventa iconica | I taccuini di Perec

Icona: quando la fotografia è o diventa iconica.

  • Silo

Tempo fa notavo come il termine icona o la locuzione fotografia iconica ricorressero con aumentata frequenza nei post e negli articoli che mi capitava di leggere su Internet. Notavo anche come venissero usati in contesti differenti e in base ad accezioni a volte contrastanti fra loro. Il termine simbolo è invece poco usato in fotografia. Personalmente so perché e come uso questi termini. Li uso sempre nello stesso contesto assegnandovi sempre lo stesso significato. Lo spiego in questo post.

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share
I trompe-l’oeil fotografici e linguistici di Luigi Ghirri e Georges Perec. Tra segno e referente | I taccuini di Perec

I trompe-l’oeil fotografici e linguistici di Luigi Ghirri e Georges Perec. Tra segno e referente.

Da dove passa la linea che separa i trompe-l’oeil fotografici di Luigi Ghirri e i due libri che Georges Perec ha pubblicato insieme a Cuchi White? Non può che esserci una radice comune nel modo in cui i due autori si sono avvicinati a questo dispositivo pittorico e non può che essersi sviluppata secondo le rispettive poetiche e i rispettivi strumenti espressivi. Si tratta di capire se e come le poetiche e i linguaggi traccino differenze.

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share