Blog » Ariella Azoulay

Ariella Azoulay

Ariella Azoulay: Civil Imagination, l’ontologia politica della fotografia.

  • Silo

Ariella Azoulay, nata a Tel Aviv nel 1962, insegna “Modern Culture and Media” alla Brown University. Ha pubblicato Civil Imagination in ebraico nel 2010. Il libro è stato tradotto in italiano nel 2018. La sensazione è che il suo pensiero non possa ambire ad un vasto seguito in Italia, quindi la inserisco nel Silo, perché penso sia importante tenere attivo lo sguardo, allontanarlo da quell’idea di contemplazione che ha radici così profonde nella cultura classicista di questo paese.