Vai al contenuto
Blog » Pietro Donzelli

Pietro Donzelli

Pietro Donzelli: il neorealista, l’antiretorico. Dal dopoguerra agli anni Sessanta.

  • Silo

Nulla accade. C’è il Po, ci sono i cortili e i muri scrostati di Milano bombardata, c’è la terra arsa delle crete senesi e in questi spazi dove l’uomo vive, l’epifania si fa attendere; i giorni passano e il dolore resta, silenzioso e contenuto. La vita è fuori; prosegue sulle linee tracciate dagli sterrati, lungo la corrente del fiume. La serie non è nel racconto, è nel non detto, in ciò che si cela tra una fotografia e l’altra, nell’interstizio della comprensione.