Vai al contenuto
Blog » terminologia

terminologia

Il postmediale: Rosalind Krauss, ad esempio.

Dopo la routine creativa rimasticata da Seth Godin, scopro studiosi nostrani che scrivono di postmedialità. Non so cosa siano la “condizione postmediale” e il “disagio postmediale”, ma so cos’è l’arte nell’era postmediale perché ne ha data definizione Rosalind Krauss decenni or sono. Il medium di cui scriveva Krauss non ha niente a che fare con i media (mezzi o strumenti di informazione) di cui scrivono gli studiosi di cui sopra…

Icona: quando la fotografia è o diventa iconica.

  • Silo

Tempo fa notavo come il termine icona o la locuzione fotografia iconica ricorressero con aumentata frequenza nei post e negli articoli che mi capitava di leggere su Internet. Notavo anche come venissero usati in contesti differenti e in base ad accezioni a volte contrastanti fra loro. Il termine simbolo è invece poco usato in fotografia. Personalmente so perché e come uso questi termini. Li uso sempre nello stesso contesto assegnandovi sempre lo stesso significato. Lo spiego in questo post.